Il Settebello vince e segnano tutti, domani la Spagna

Copyright foto: Giorgio Scala-Deepbluemedia

Unica nota stonata nel coro azzurro, quell’1-1 iniziale, durato nemmeno lo spazio di un quarto.  Al torneo pre olimpico di Trieste, l’Italia ci ha messo poco a mettere il match col Sudafrica su binari prevedibili. Goleada già in chiusura di primo quarto, la doppietta di Alessandro Nora, la mano esperta di Christian Presciutti e Alessandro Velotto e il roccioso Fabio Baraldi a firmare il 5-1. Troppo il divario tecnico tra Settebello e i sudafricani. Alex Giorgetti, Pietro FiglioliNiccolò Gitto e Matteo Aicardi ritoccano il punteggio. Gli azzurri si divertono, schiacciate e tiri dalla distanza come a un all-star-game di basket, ma nessuno si abbandona ai sorrisi. L'incontro di oggi dovrà prepararli al meglio per il big match di domani con la Spagna. Dopo l'intervallo lungo, l'Italia difende attenta e si gestisce in attacco, ma i gol non mancano. Anche Stefano Luongo e Francesco di Fulvio salgono sulla giostra del gol, è 18-2 a un quarto dal termine. Ultima frazione e con Michael Bodegas, gol di prepotenza, tutti gli azzurri di movimento vanno a segno. Il risultato finale è un eloquente 22-3. L'Italia guarda ora al match con la Spagna, avversario ostico, ma speciale per il Ct azzurro Sandro Campagna, che riuscì a battere gli iberici in casa loro da giocatore, alle Olimpiadi di Barcellona 1992, e da allenatore ai Mondiali 2013, di nuovo a Barcellona.

 

Domani sera, dalle 20.30 (diretta tv su Rai Sport), l'Italia affronterà la Spagna nel torneo pre olimpico di Trieste.

 

moscarella@swimbiz.it

 

Il Settebello al torneo pre olimpico di Treste.
Il Settebello al torneo pre olimpico di Treste.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram