Inge de Brujin, da Diva a Eva

Il commento di Swimbiz: Quattro volte olimpica, altrettante olimpionica e cinque volte campionessa mondiale. Ora, la'ex nuotatrice olandese si tuffa in un noto reality.

Copyright foto: veronica magazine

Sempre in formissima. Anche a 43 anni e dopo il ritiro agonistico. Antesignana del nuoto femminile Orange, semplicemente Inge. Velocista e sprinter, la De Brujin è stata quattro volte atleta olimpica, altrettante olimpionica, mentre cinque sono gli ori mondiali collezionati in carriera. La vittoria nei 50 stile di Atene 2004, a 30 anni, ne ha fatto la nuotatrice più anziana ad aver mai vinto un oro olimpico individuale. E solo Anthony Ervin, l’anno scorso da trentacinquenne, è riuscito a strapparle il record assoluto. Dopo il ritiro, Inge de Brujin alterna gare master e commento tecnico, ma soprattutto copertine e passerelle di moda(leggi qui). Anche in Italia: proprio in questi giorni è protagonista sul periodico Grazia. Ora, per lei, una nuova avventura, alla ricerca di un partner: sarà protagonista nella versione olandese del reality L’isola di Adam ed Eva. Da Diva a Eva, semplicemente Inge.

moscarella@swimbiz.it