Alture e Mare Nostrum per i primi qualificati azzurri

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-LaPresse

A tre settimane dalla conclusione degli Assoluti Primaverili di Riccione, la Federazione Italina Nuoto ha ufficializzato, attraverso il sito ufficiale, i primi azzurri qualificati ai Mondiali di Budapest. Festeggia il ritorno a un mondiale in vasca lunga Fabio Scozzoli, già doppio argento iridato, in una nazionale che mescola veterani a giovani rampanti. Il Direttore Tecnico dell’Italnuoto, Cesare Butini, ha anche presentato il programma di collegiali, alture comprese – Livigno, Flagstaff e Sierra Nevada - e meeting di avvicinamento al Trofeo Settecolli di Roma – ultima chance di qualificarsi in nazionale – e ai Mondiali. Tra le gare scelte, anche le tappe del Mare Nostrum Barcellona (13-14 giugno) e Canet en Roussillon (17-18 giugno), circuito sempre ricco di stelle della vasca.

 

I primi azzurri per i Mondiali di Budapest e il programma di avvicinamento (Fin)

 

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram