AUDIO Paolo De Laurentiis a Swimbiz: in ‘economia di guerra’, sport rischia di avere le briciole

La parola alla stampa. Alla firma del Corriere dello Sport, acquatica e non solo, Paolo De Laurentiis. Ospite virtuale di oggi delle audio-interviste di Swimbiz.it, per parlare del tema del momento. Le misure a sostegno dello sport, in emergenza Coronavirus:

 

E la risposta è secca nel definire non sufficienti i 50 milioni stanziati sinora. La cifra certamente aumenterà, ma bisogna far presto, perché il tempo stringe. E in un'economia di guerra come quella attuale, ricorda De Laurentiis, lo sport rischia sempre di passare in ultimo piano:

 

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram