“C’è ancora qualcosa da fare” Federica Pellegrini non si ritira!

Copyright foto: federica pellegrini

Non poteva finire tutto così, tra le emozioni alterne di Rio de Janeiro olimpica. La commozione, portando la bandiera italiana, e un quarto posto che forse può soddisfare il lato sportivo di Federica Pellegrini, ma non certo quello agonistico. “Qui...c'è ancora qualcosa da fare”  scrive la Divina sul suo profilo Instagram con due hastag, #mylife e #newseason, a corredare una foto al Centro Federale di Verona. E chissà se sarà fino alle Olimpiadi di Tokyo 2020, città che l’azzurra ama moltissimo. Oppure l’impagabile atmosfera di Budapest acquatica, ai Mondiali 2017, come da tempo ipotizza il direttore di Swimbiz.it, Christian Zicche. Per Federica Pellegrini oltre 100 ori in Italia, il Record Mondiale dei 200 stile che dal 2009 ancora le appartiene, da dieci anni sempre sul podio mondiale, quattro volte consecutive Oro europeo nei 200 stile libero, prima e unica nuotatrice azzurra a vincere l'Oro Olimpico e, in quattro edizioni consecutive, sempre presente in finale. Sarà quel che sarà, oggi si apre il nuovo capitolo di una saga infinita.

 moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram