Ferraioli e Di Pietro, gemelle di sprint

Copyright foto: Deepbluemedia

E' la giornata di Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, i gemelli della bracciata o gemelli diversi, che dir si voglia, del nuoto italiano. Ma intanto, ai Mondiali in vasca corta di Windsor, altre due compagne di allenamento e amiche per la pelle volano in semifinale nei 50 m stile libero. Terzo tempo per Erika Ferraioli (24"11), quinto per Silvia Di Pietro (24"21). Con un occhio anche al record italiano, fissato dalla stessa Di Pietro a 24"03.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram