Flash News Campionati Italiani Assoluti di nuoto: Le gambate negli 800 di Greg sbaragliano la concorrenza e si vola a Tokyo

Pronti... via.... il pomeriggio del secondo giorno di gare parte subito con una sfida stellare... Gregorio Paltrinieri sfida il suo passato incontrando in acqua il suo ex gemello Gabriele Detti.

Un Greg che vince sotto il tempo limite per le Olimpiadi in 7.41.86 davanti a Detti anche lui con il pass olimpico grazie al 7.46.58 e a Marco De Tullio che con 7.50.98 migliora la sua prestazione all time.

Con gli starnuti causa allergia si fa spazio in zona mista con il secondo pass olimpico in tasca contento per i tanti chilometri messi in cascina in questo periodo di allenamento con l'obiettivo principale delle due gare in piscina a Tokyo e con un occhio di riguardo per la gara in acque libere.

 

palazzo@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram