Flash News: Panziera d’oro nei 200 dorso: si conferma Regina d’Europa

Sono ancora suoi i 200 dorso. L’azzurra già campionessa in carica a Glasgow 2018, si conferma Regina d’Europa a Budapest e incontrastata. Margherita Panziera trionfa in una finale dominata dall’inizio alla fine. E al termine, nei 50 decisivi verso l’ultima piastra, va come una Ferrari e prende il largo come Luna Rossa. Piange di fronte al videowall organizzato dalla Len, appena esce dalla vasca. C’è il suo cagnolino che la incoraggia, le dice ‘go’. E lei lo fa.

Dai blocchi parte cattiva e sicura di sé. La Regina d’Europa ritocca il primato dei campionati e scende di circa un centesimo. Fa 2:06.08 in tabellone. Tiene staccata la Wild che la incalza in acqua, ma ai 150 metri fa il vuoto e vola verso la vittoria: “Sono contenta del tempo, non me lo aspettavo. Vuol dire che sto lavorando bene. Sono riuscita a gestire una durissima settimana” è stanca e felice Margherita di fronte alle telecamere di Raisport. Dopo l’argento nei 100 dorso conquistato lo scorso primo maggio e la medaglia del secondo posto in apertura di manifestazione nella 4x200 stile mista, la Panziera festeggia il tris personale agli Europei.

giorgi@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram