Kazan 2015, il medagliere

Copyright foto: Fina

Da oggi su Swimbiz.it troverete il medagliere aggiornato della sedicesima edizione dei Mondiali di nuoto, che si stanno svolgendo a Kazan e che terminerà il nove agosto.
 
Con le finali che si sono svolte fino ad oggi la situazione è questa : sul podio ci sono al primo posto la Cina con tre medaglie d’oro nei tuffi e un argento e bronzo nel nuoto sincronizzato, per un totale di 5 medaglie vinte fino ad ora. Al secondo i padroni di casa, la Russia 2 ori e un argento nel nuoto sincronizzato e un bronzo nei tuffi, sul gradino più basso gli Stati Uniti con 2 ori una nella finale 5km in acque libere categoria femminile e l’altra medaglia nel nuoto sincronizzato. Al quarto posto c’è il Sud Africa con l’unica medaglia d’oro vinta nella competizione 5Km in acque libere categoria maschile, segue al quinto posto il Canada con le due medaglie d’argento vinte entrambi nei tuffi, dietro c’è la Germania con entrambe le medaglie conquistate  nella competizione 5Km in acque libere, un argento e un bronzo.Al settimo abbiamo un exquo con ben tre nazioni, entrambi con una sola medaglia d’argento e sono Grecia con la 5km in acque libere, il Mexico nei tuffi e la Spagna con il nuoto sincronizzato. All’ottavo posto ecco l'Italia ma in exquo con l’Australia, entrambi con 2 bronzi; noi nella 5Km nuoto in Acque libere e nel nuoto sincronizzato, i Canguri con i tuffi. Fanalino di coda al momento proviene dall’estremo oriente ed è il Giappone con una sola medaglia di bronzo nel nuoto sincronizzato.
 
Stay Tuned per essere aggiornati sul medagliere di Kazan 2015
 
facchini@swimbiz.it
 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram