Non solo Mondiali a Lignano: l’apnea sposa la ricerca scientifica

Un grande evento sportivo targato Italia, organizzato dalla Fipsas e ospitato a Lignano Sabbiadoro. Ma i Mondiali di apnea indoor, in programma dall’11 al 17 giugno, saranno anche l’occasione di mostrare il lato ‘verde’ di questo sport e la sua utilità per la ricerca scientifica. Il biologo Valerio Manfrini ha realizzato un progetto di dottorato di ricerca, mettendo a confronto una “Risposta neuro-protettiva all’ipossia – mancanza di ossigeno - nel tursiope (Cetacea, Odontoceti), nei Caniformia, nella tartaruga comune (Testudines) vs pazienti affetti da ipertensione polmonare vs apneisti d’éliteazzurri della nazionale di apnea sottoposti a prelievi di sangue. Lo studio, segnala il sito Fipsas, ha coinvolto anche numerosi atenei e ospedali della penisola e i risultati saranno presentati l’11 Giugno, dalle ore 21:00 alle ore 22:00, al Villaggio Sportivo Bella Italia, sede dei Mondiali di apnea indoor.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram