Paralimpiadi di Tokyo, Carlotta Gilli argento nei 400 stile S13: “Siamo l’Italia, vogliamo portare in alto il nostro Paese”

Carlotta Gilli fa tris personale alle Paralimpiadi. Nelle gare di nuoto in svolgimento all’Aquatics Centre di Tokyo per la terza giornata in programma, l’azzurra campionessa a cinque cerchi nei 100 farfalla d’esordio in competizione nella categoria S3, sale di nuovo sul podio. Lo fa nei 400 metri stile libero S13.

Mette l’argento al collo, aggiungendo l’alloro del secondo posto a quello conquistato nei 100 metri dorso S13: “Siamo l’Italia, dobbiamo farci riconoscere. Un intero Paese ci sostiene, vogliamo portarlo in alto”. Ha detto orgogliosa ai microfoni di Raisport.

giorgi@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram