Pizzini brilla al mattino, niente finale per la 4×200

Copyright foto: LaPresse

Chiusura di mattinata, ai Mondiali di nuoto di Budapest, con un Luca Pizzini formato mondiale. Vola verso la semifinale dei 200 rana in 2'09"86, 6° tempo assoluto di qualifica, lui che da anni è il punto di riferimento italiano nella specialità. Nulla da fare per la staffetta 4x200 stile libero femminile: il quartetto Mizzau-Pirozzi-Mascolo-Quadarella chiude in 8'02"82, 9° tempo totale.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram