Pizzini “Martinenghi può far bene anche nei 200”

Copyright foto: Swimbiz.it

Per lui, Verona era casa ancor prima di fare del Centro Federale la sua base d’allenamento. E Luca Pizzini rappresenta davvero la continuità, all’interno del “Castagnetti” “Insieme a Carlotta Zofkova e Federica Pellegrini. Quest’anno ci sono anche Simone Sabbioni e Aglaia Pezzato e quando un gruppo si allarga, fino a un tot, è positivo e stimolante” ha commentato a Swimbiz.it, in occasione del Trofeo Sprint di Legnano. Bronzo continentale l’anno scorso a Londra, a caccia del prossimo Europeo di Glasgow “Proverò a qualificarmi anche per Copenaghen, anche se so che in corta non mi esprimo al meglio” Pizzini è da anni il punto di riferimento italiano nei 200 m rana. Ma quali altri nomi potrebbero dare il loro apporto in nazionale? “Sicuramente Nicolò Martinenghi. Se allena la resistenza, può far bene anche nei 200”.

marraro@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram