AUDIO Christian Zicche: vedrei bene Quadarella nel fondo. Professionismo? Parta non dalla ‘Cosa Acquatica’, ma da Giorgetti

Copyright foto: Getty Images

Paltrinieri e Quadarella nella 10 km a Tokyo 2020? Forse sarebbe troppo bello da sognare, ma al pari dell’azzurro anche la talentuosa romana farebbe faville in acque libere. Almeno secondo Christian Zicche, Direttore di Swimbiz.it, che nel suo consueto intervento a Sport Academy, su Radio Cusano Campus, ha parlato anche del professionismo tanto agognato dal nuoto. E più che mischiare nuove gare o sigle in una non ben definita ‘Cosa Acquatica’, si torna alla cronica questione della legge su professionismo e dilettantismo sportivo…

 

moscarella@swimbiz.it