Buon Natale sotto l’Albero Acquatico

Il punto acquatico - L'editoriale del direttore Christian Zicche
Il commento del direttore:
Auguri caro mondo dell'acqua, con le parole che a essa dedicò Papa Francesco.

Finalmente Natale. Un Natale con tutta la sua atmosfera carica di quel significato unico e profondo che noi tutti dobbiamo sempre tenere a mente, fuori dal quel circuito che è solo l’immagine riflessa del marketing e del commercio. Il Natale è innanzitutto famiglia, e calore e unità di famiglia, e la nostra è una grandissima famiglia acquatica. Siete voi, siamo noi, tutti intorno e sotto il nostro ideale Albero Acquatico. Perché l’acqua, come ha ricordato Papa Francesco nell’udienza estiva in Vaticano con il mondo del nuoto, è l’essenza della vita. Preziosissimo bene che noi abbracciamo tutti i giorni, in cui si sviluppa la cultura acquatica che è alla base di ogni vita.

Christian Zicche, Direttore di Swimbiz, in Vaticano con Papa Francesco e Paolo Barelli, Presidente Fin (L'Osservatore Romano)

Ecco, l’acqua è vita. Rispettatela, amatela, tenetela sempre da conto. Sportivamente, agonisticamente, per tutti coloro che con l’acqua della vita hanno un contatto quotidiano. Penso agli istruttori di nuoto, agli assistenti bagnanti, via via fino all’ultimo, che è anche il primo, di noi che stiamo in vasca, al mare, sopra e sotto l’acqua. E’ il messaggio di quella parte del mondo, sempre più grande, che sta sotto il grande Albero Acquatico che ci unisce. E allora che sia un Buon Natale a tutti voi, per tutti noi. Da me e da tutta la redazione di Swimbiz.it.

zicche@swimbiz.it