De Crescenzo, scrittore sportivo: cronometrista e amico di Bud Spencer

Copyright foto: Ficr

A poche ore dalla scomparsa di Gianluca Camilleri(leggi qui), il mondo della cultura piange purtroppo un altro grande scrittore come Luciano De Crescenzo. Penna pungente ed efficace, ma anche attenta al mondo dello sport. Se è noto che si dedicò al calcio e fu grande amico di Carlo Pedersoli, recordman di nuoto e grande pallanotista prima di conquistare lo schermo sotto il nome di Bud Spencer, un altro dettaglio viene ora evidenziato da Federazione Italiana Cronometristi. De Crescenzo fu infatti periodo tesserato Ficr, per la quale seguì le gare di atletica. Raccontò anche la sua esperienza nel libro Ti porterà fortuna. Il sito federale riporta questa sua citazione, tratta da un'intervista di Dionisio Ciccarese "Tra i filosofi, senza dubbio Aristotele, sarebbe stato anche un ottimo cronometrista, essendo un uomo che creava le categorie e catalogava i concetti; era metodico e sistematico, esattamente come deve essere un buon cronometrista”.

moscarella@swimbiz.it