Le Moriniadi in vasca

Il punto acquatico - L'editoriale del direttore Christian Zicche
Il commento del direttore:
Che la settimana acquatica abbia inizio...

Copyright foto: Swimbiz.it

Australia, modello giochi senza frontiere

Gregorio Paltrinieri e Mack Horton

Avevamo, ahimè, perso un po’ la bussola del nostro numero uno del mezzo fondo Gregorio Paltrinieri, alle prese con la trasferta australiana (ritornerà momentaneamente ad Ostia il 30 novembre)  ma lo abbiamo ritrovato domenica scorsa  in una inedita e molto estiva – da quelle parti – due chilometri parti dalla spiaggia e arriva al traguardo passando dalla spiaggia. Tipo allenamento navy seals, con corsetta finale per toccare il traguardo. Risultato di questi giochi senza frontiere? Secondo dietro l’amicone Horton, il nuoto in mare è sempre una scoperta da mettere a punto per il nostro super Paltry.

 

La rotta acquatica Livorno –Roma

Gabriele Detti (LaPresse)

Su e giù come un frequent swimmer che da anni conosce a occhi chiusi il tragitto tra casa Livorno e il Centro Federale romano, ma questa volta purtroppo il viaggio odierno del lunedì è per farsi controllare dal dottor Gianluca Camillieri, noto ortopedico del Setterosa che cercherà di capire quanto di infiammato sta sulla spalla e quanto ci vorrà per rimettere Gabriele Detti in vasca a macinare chilometri come usual. Per il momento trapela solo il proseguimento di riposo e terapia. Non una parola in più.N el frangente i rumors  che riguardano Gabrielone riportano a casa Aniene. Il Circolo più titolato del nuoto italiano, secondo fonti interne gialloblù, avrebbe già fatto una bella e sostanziosa proposta a lungo termine per portare in anieno il campione mondiale degli 800 a Budapest 2017. Dopo il radar su Paltrinieri il sogno dei due numeri uno pare una opzione possibile in futuro per il Circolo dei Circoli, anche perché quest’anno è scattato ancora  il tesseramento Team Lombardia (e Esercito , visto che Detti è militare).

 

Un coach tirato per il cronometro

Federica Pellegrini e Stefano Morini (LaPresse)

Per Stefano Morini non smettono le Moriniadi mediatiche. E sul meeting delle sue parti a Livorno nel fine settimana già oggi scalpitano i cronisti del Corriere Fiorentino nell’incrocio magico bordo vasca con Federica Pellegrini in uscita doppia e a fari accesissimi dopo Genova. Si incontreranno i due? E soprattutto cosa si diranno delle note vicende che li riguardano di rilesso? Interpellato da noi di Swimbiz.it, il Moro ha spiazzato ogni suggestione giornalistica “Il mio fine settimana? Sarò a Firenze per il test match Italia-Argentina di rugby, a Livorno non ho atleti in gara quindi non ci sarò, mi spiace”. Sarà in tribuna al Franchi con nipote GD e moglie. Le Moriniadi oltre la vasca, par di capire che nessuno è profeta in casa propria. Tirato per il cronometro sempre, ma se deve essere mischia, meglio quella sul prato verde….

zicche@swimbiz.it