Paolo Barelli: “Sulla Pellegrini si troveranno tutte le soluzioni possibili”

foto_8.jpg

 Solamente qualche giorno fa il presidente della Federnuoto, da pochi giorni eletto massimo dirigente della Len, Paolo Barelli, aveva usato dei toni alquanto pesanti per dire la sua sul caso Pellegrini "Ci siamo rotti le scatole" commentava Barelli. Adesso però la situazione appare cambiata... 
Dal punto di vista delle notizie mancano ancora novità significative, ma le parole pronunciate oggi dal nostro massimo dirigente del nuoto fanno intravedere segnali di manovra. Nell'intervista rilasciata oggi alla trasmissione "la Politica nel pallone" dell'emittente Gr Parlamento, il Presidente Barelli appare più accondiscendente verso la campionessa azzurra e la sua volontà di essere allenata da Philippe Lucas: 
"Lucas? Non abbiamo notizie fresche, avrebbe dovuto farci sapere le sue intenzioni qualche settimana fa ma non abbiamo ancora avuto risposte - dichiara Barelli -Federica è una grande campionessa con una forte personalitá, è abituata a fare scelte in prima persona e questo ha caratterizzato i suoi successi. Lei vorrebbe allenarsi con Lucas che conosciamo e stimiamo, ma se lui vuole rimanere in Francia o si incontrano a metá strada oppure lei lo segue lì..Si troveranno tutte le soluzioni possibili, lei è un patrimonio non solo del nuoto, ma di tutto lo sport italiano. La federazione l'ha sempre sostenuta e continuerà ad aiutarla"
pizzi@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram