Petrucci: Noto con piacere che le distanze tra Federica e la Fin si stanno colmando

Il commento di Swimbiz:  Il massimo dirigente del Coni analizza positivamente i passi in avanti fatti ieri dopo il confronto tra la Federnuoto e Lucas.

Qualcosa sembra cambiato nel caso natatorio dell'anno, il ritorno, almeno sperato dalla nostra campionessa, di Philippe Lucas come allenatore di Federica Pellegrini. La riunione di ieri tra l'allenatore francese e la Federnuoto sembra avere sorbito gli effetti sperati, con Lucas che si è preso 48 ore di tempo per fare le proprie scelte. E' chiaro che, allenare la nuotatrice più importante al mondo, che ne dicano i due quinti posti di Londra, è una sfida che tenta un tecnico come Lucas. A intervenire oggi è stato il presidente del Coni Gianni Petrucci.  'Sono felice di constatare che tra Federica e la Federazione nuoto le distanze si stiano colmando - commenta il numero 1 dello sport nazionale. - E' ovvio, gli allenatori vengono scelti dalla Federazione e cosi' sara' anche per Pellegrini che e' un 'monumento nazionale.' Noto con piacere che le distanze stanno diminuendo''.
In Francia intanto, era prevista per oggi una conferenza stampa a Narbonne per annunciare proprio Lucas come tecnico, ma al momento ancora non arrivano notizie dal fronte transalpino.
pizzi@swimbiz.it