Roma Capoccia: la Sis vince la Coppa Italia

Il trionfo della Sis Roma

Copyright foto: Deepbluemedia

Sis Roma in festa (Deepbluemedia)

Il primo successo di Roma. La Sis vince la finale di Coppa Italia, superando al Polo Natatorio di Ostia (pieno al limite della capienza) il Rapallo per 6-5. Le ragazze di Marco Capanna riescono ad essere "profeti in patria", imponendosi contro le liguri di Antonucci in un match combattutissimo, in bilico fino all'ultimo istante. Grandi protagoniste, le azzurre Loredana Sparano (bella prova dal portiere delle romane), Chiara Tabani (autrice della rete finale giallorossa ed efficacissima nella fase difensiva) e Domitilla Picozzi, mentre da parte rapallese sugli scudi Carolina Marcialis, con la signora Cassano autrice di una doppietta. Nella finale per il terzo posto, vittoria della Plebiscito Padova sull'Ekipe Orizzonte Catania, con le venete trascinate sul podio dalle reti e dalle giocate di Elisa Queirolo, Capitano del "Setterosa".

guarnieri@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram