Setterosa a valanga: 13-4 all’esordio europeo

Copyright foto: Deepbluemedia

Prove di Giochi, così la cronaca sportiva ha giustamente presentato questi Europei di pallanuoto di Budapest, che proprio la qualificazione alle Olimpiadi mettono in palio per chi arrivi in fondo al torneo. Obiettivo primario di Paolo Zizza, all'esordio europeo come Ct del Setterosa. Primo match con la Germania ed inizio sprint delle ragazze, con un netto 4-2 già al primo quarto, firmato Garibotti-Palmieri-Emmolo-Marletta. Che diventa 9-4 all'intervallo lungo, ancora con Garibotti (rigore), Chiappini, Tabani, Aiello e nuovamente Palmieri. Ultimi due tempi che servono solo ad aggiornare il tabellino, cui si iscrivono nuovamente Garibotti (tripletta), BianconiCarrega e Marletta, mentre la difesa si fa muro. 13-4 il risultato finale di un eccellente esordio europeo, per un'Italia ambiziosa.

moscarella@swimbiz.it