Tania Cagnotto, un regalo olimpico dai suoi fan

Il commento di Swimbiz: Svelati i vincitori “Create with Arena”, appassionati e studenti del Naba. Ecco i costumi che l’azzurra indosserà a Rio.

Copyright foto: ufficio stampa arena

Un'intesa perfetta, come in un sincro. Da una parte i gusti di Tania Cagnotto nella scelta dei costumi che indossa su un trampolino con la stessa eleganza di una modella in passerella. Dall'altra, la creatività dei suoi fan. E da questo connubio perfetto, è nato Create with Arena(leggi qui), concorso organizzato dal brand di costumi e sponsor della regina dei tuffi, che ha dato la possibilità al pubblico di disegnare i costumi che Tania indosserà alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Sia a chi della creatività vuole fare un mestiere, gli studenti della Nuova Accademia di Belle Arti di Milano, sia chi si scopre designer per un giorno, ispirato dall'azzurra. Ed ecco i vincitori, i colori accesi della piuma di pavone di Valentina Panichelli (sx in foto) e le grafiche dai toni glam del bianco e del grigio di Oana Juganaru (dx in foto). "Premio speciale della critica ai due costumi disegnati da Luana Pizzi, grazie alle fantasie originali che riprendono motivi floreali e quello della piuma di pavone tanto caro alla campionessa" si legge nel comunicato Arena.

I quattro costumi saranno prodotti in edizione limitata da arena per essere indossati dalla nota tuffatrice italiana, prevedendo dei piccoli adattamenti in linea con i desideri espressi da Tania Cagnotto.  “Siamo lieti che i tanti consumatori abbiano affrontato con entusiasmo e inventiva questa sfida. Abbiamo ricevuto tante proposte interessanti, che rappresentavano con originalità il Water Instinct della tuffatrice italiana e le sue passioni, e speriamo con questo progetto di aver dato un’occasione in più ai suoi fan per accompagnarla nel suo viaggio verso il Brasile” ha dichiarato Enrico Maria Tricarico, General Manager di Arena per l'Europa Centro-Meridionale. “Sono davvero rimasta impressionata dalla creatività dei miei tanti fan, dei giovani appassionati e degli studenti Naba. Ho visto molti progetti pensati su ciò che amo e dalle tonalità più in voga” ha commentato Tania Cagnotto. Tante volte il pubblico l'ha ammirata, questa volta è lei quella rimasta stupita.

moscarella@swimbiz.it

Tania Cagnotto ha ritwittato l'articolo di Swimbiz.it
Tania Cagnotto ha ritwittato l'articolo di Swimbiz.it