Riforma dello sport. Barelli: società già in crisi

Copyright foto: Deepbluemedia

"Il testo circolato riguardo la riforma evidenzia criticità. Ho condiviso con i colleghi la necessità di radicali modifiche o una riscrittura che garantisca innanzitutto alle società sportive di proseguire le attività già in crisi e a rischio chiusura per l'emergenza coronavirus" le parole del Presidente Fin, Paolo Barelli, riportate da Il Giornale, a proposito della riforma dello sport del Ministro Vincenzo Spadafora.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram