Spalla infortunata, Megli salta il Settecolli: ma punta al podio olimpico

Copyright foto: Deepbluemedia

L'azzurro Filippo Megli, colonna azzurra della staffetta 4x200 e dei 200 m stile libero, annuncia in un comunicato ufficiale la rinuncia al prossimo Trofeo Settecolli/Campionato Assoluto di Roma, a causa di un problema alla spalla. “Si tratta di un’instabilità a livello omero-scapolare e di una lesione al cercine glenoideo" si legge e, naturalmente, alla voglia di gareggiare è subentrato il desiderio di preservarsi per la preparazione olimpica. Anche perché Megli non si nasconde "Tokyo 2020 è il mio grande obiettivo. Le prestazioni ottenute ai Mondiali di Gwangju sono un grande stimolo per puntare al podio olimpico”.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram