Terzo italiano di sempre nei 50 dorso, Lamberti prosegue la favola di famiglia: “Un crono inaspettato, sono felice”

Un cognome, una garanzia. Michele Lamberti, figlio del grande Giorgio campione mondiale inserito nella Hall of Fame del nuoto, registra il suo miglior tempo dell’anno durante un Assoluto invernale senza pubblico a Riccione e trasmette emozioni con un 50 dorso di grande carattere. Domina sin dall’inizio la gara – finale di una unica serie maschile e si prende un crono sotto i 25 secondi: 24”90. Meno un secondo circa dal suo personal best di 25”25. Vola in acqua tra forza di muscoli e schizzi d’acqua e arriva alla piastra, padrone della disciplina, prendendosi anche il titolo italiano.

E’ il terzo miglior tempo di sempre e ai microfoni di Raisport, l’atleta delle Fiamme Gialle è felice: “Sono contentissimo, non mi aspettavo questo tempo, sapevo di poter migliorare. Al Sette Colli di Roma avevo fatto 25”02, potevo fare bene oggi. A Brescia abbiamo avuto una buona organizzazione in piscina, non sono riuscito a fare palestra in queste settimane, ma va bene così”.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram