Bertocchi tra le grandi: è BRONZO mondiale

Copyright foto: Giorgio Scala-Deepbluemedia/Insidefoto

Si torna sul trampolino da 1 m ai Mondiali di Budapest, e l'Italia poggia le sue ambizioni di medaglia sulle ventiduenne milanese Elena Bertocchi. Lo sguardo è glaciale, da grandi occasioni, mentre a bordo vasca ci pensa il suo tecnico Dario Scola a dare sfogo all'entusiasmo. L'inizio è eccezionale, due tuffi uno migliore dell'altro. Risponde alle avversarie migliori anche con il mezzo indietro, piazzandosi in quarta posizione a due rotazioni dal termine. Anche il rovesciato tiene, chi sbaglia clamorosamente è la cinese Yiwen Chen che finisce dietro l'azzurra. Avanti, l'australiana Keeney e la russa Bazhina sono ormai irraggiungibili. All'ultimo tuffo, l'azzurra legge il punteggio e quasi vorrebbe mordere l'asciugamano, dalla tensione ed emozione che l'attanagliano in attesa di sapere il risultato finale. Tocca di nuova alla Chen, gran tuffo, ma manca l'expoloit alla cinese. E' Bronzo Bertocchi (296.40 punti), può finalmente lasciarsi andare. Non c'è più lo sguardo alla Clint Eatswood, solo la gioia e la consapevolezza di essere tra le grandi. Tutta la nazionale l'abbraccia, Dario Scola viene anche buttato in acqua. Inizia la festa.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram