Fina: annunciati i 7 “espulsi” da Rio, anche Morozov nel report McLaren

Pochi minuti fa la Fédération Internationale de Natation ha diramato un comunicato ufficiale in cui ha annunciato le misure prese nei confronti dei partecipanti russi alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, dopo quanto stabilito ieri dall'International Olympic Committee(leggi qui). "Con effetto immediato - e seguendo i criteri stabiliti dal Cio - sette atleti non sono qualificati a partecipare ai Giochi Olimpici di Rio 2016":

Atleti esclusi dal Comitato Olimpico Russo (poiché in passato squalificati per doping)
-    Mikhail Dovgalyuk
-    Yulija Efimova
-    Natalia Lovtcova
-    Anastasia Krapivina (10 km acque libere)

Atleti citati nell’Independent Person Report della Wada (l’inchiesta indipendente dell’avvocato Richard McLaren commissionata dall’agenzia mondiale antidoping)

-    Nikita Lobintsev
-    Vladimir Morozov
-    Daria K. Ustinova

Dopo Efimova, ora anche velocisti di primo piano come Morozov e Lobintsev. Entrambi, come la Efimova, sono medagliati mondiali e olimpici e si allenano negli Stati Uniti. Il primo, avversario diretto degli azzurri, era qualificato nei 100 stile e probabile componente della staffetta 4x100 stile. Il secondo nei 200 stile e probabile frazionista della 4x200. Il report McLaren fa riferimento a una serie di test antidoping di atleti russi - 18 i casi  citati per il nuoto, 1 per la pallanuoto - i cui risultati sarebbero stati intenzionalmente manipolati per nascondere la positività a sostanze dopanti(leggi qui).

La Fina aggiunge che nessun partecipante ai Giochi per tuffi, nuoto sincronizzato e pallanuoto proveniente dalla Russia è stato citato nel report. E precisa che, dalle informazioni attuali pubblicate dal report "L'esatta implicazione della federnuoto russa deve ancora essere chiarita" per la quale ha istituito una commissione ad hoc. Tuttavia, lo stesso report "Già stabilisce chiaramente che le regole dell'antidoping non sono state propriamente applicate" da cui le sanzioni. Inoltre, la Fina rianalizzerà tutti i test antidoping degli atleti russi dai Mondiali di Kazan 2015.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram