Pellegrini non ci sta: Matteo, sei tu l’allenatore dell’anno

Copyright foto: Swimbiz.it

Ha affidato ai social network il suo pensiero. Duro, chiaro, diretto. Federica Pellegrini contesta il risultato della votazione per l'allenatore di nuoto dell'anno, che ha visto vincere per il quarto anno di fila Stefano Morini(leggi qui). La sua critica non verte sul vincitore, ma sul fatto che i risultati ottenuti nell'annata dall'azzurra e dal suo allenatore, Matteo Giunta - anch'egli in lizza per il premio, insieme al tecnico di Simona Quadarella, Christian Minotti - ovvero l'oro mondiale in vasca corta nei 200 m stile libero "L'unico che mi mancava" e la vittoria nella stessa gara ai mondiali in lunga di Budapest "Ho vinto dopo sei anni il mio terzo oro a 29 anni!!" non siano stati giudicati sufficienti. Il post (in basso, in forma integrale) si conclude così "Ora abbiamo la certezza di come funzionano queste votazioni!! Va bene, ci sta! Ma per me e per il mio gruppo sei tu l'allenatore dell'anno!! Complimenti Matte!".

 

 

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram