Il regno del Moro: Morini allenatore dell’anno per la quarta volta

Stefano Morini, tecnico federale Fin

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-LaPresse

Quarto premio “Alberto Castagnetti” consecutivo a chi conobbe e lavorò in prima persona con il compianto Ct hall of famer. E’ ancora una volta Stefano Morini ad aggiudicarsi il titolo di allenatore di nuoto dell’anno, proclamato al Convegno tecnico di Torino in attesa della cerimonia di consegna ufficiale, prevista agli Assoluti Invernali di Riccione (1-2 dicembre). Complice un Mondiale di Budapest foriero di successi per il nuoto azzurro, quest’anno la concorrenza non era semplice. Tra l’impresa iridata da campionessa eterna di Federica Pellegrini, allenata da Matteo Giunta. E quella altrettanto emozionante - bronzea alla prima mondiale - di Simona Quadarella, allenata dall’altro  finalista, Christian Minotti. Ma lo strabordante potere dei gemelli della bracciata in tutte le gare di mezzofondo, Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, ancora una volta hanno portato la votazione della giuria a premiare il Moro di Livorno.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram