Gran finale: Italnuoto pioggia d’ORO, Panziera sfiora il Record di Alessia Filippi

Il commento di Swimbiz: Ai Giochi del Mediterraneo, Margherita Panziera da applausi: Oro e a un passo dal primato di Alessia Filippi, non una qualunque. Ed è Record per la 4x100 mista donne.

Copyright foto: Deepbluemedia

Tre giorni di medaglie, ori, podi e inno di Mameli a profusione. Come d'attesa, l'Italnuoto domina i Giochi del Mediterraneo di Tarragona e si regala anche qualche prestazione di spessore autentico.

Dilaganti gli azzurri nei 50 rana: all'Oro di Fabio Scozzoli (27"25), che sta vivendo una grande stagione, si aggiunge la doppietta Oro-Argento di Arianna Castiglioni (31"07 record della manifestazione) e Martina Carraro (31"33). Nei 200 farfalla Argento di Filippo Berlincioni (1'58"01) e Bronzo per Alessia Polieri (2'08"46), mentre Christopher Ciccarese (1'58"79) e Margherita Panziera - quest'ultima in 2'08"08 vicina allo stesso record italiano (2'08"03) della grande Alessia Filippi - dominano i 200 dorso.

 

Ma non è finita, perché dopo la doppietta di ieri nei 1500 stile(leggi qui), Gregorio Paltrinieri (3'46"29) e Domenico Acerenza (4'47"50) sbancano anche i 400. E fa doppietta anche Simona Quadarella, sempre nei 400 stile (4'05"68) e sempre dopo l'Oro nei 1500. Destini opposti per le staffette miste azzurre: alla squalifica del quartetto maschile fa da contraltare l'Oro femminile di Panziera-Di Liddo-Castiglioni-Ferraioli con Record Italiano, 3'58"27.

moscarella@swimbiz.it