Detti fa il Rosolino, sfiora il record italiano nei 400

Il commento di Swimbiz: Gabriele Detti padrone dei 400 stile, prende il pass olimpico e fa tremare uno storico primato che dura da 16 anni.

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-LaPresse

Terza giornata agli Assoluti Primaverili di Riccione ed è nuovamente tempo di finali. Piero Codia vince in 23"56 la sua gara preferita, i 50 farfalla, mentre nei 400 misti femminili Luisa Trombetti nuota un ottimo 4'38"54, non distante dal tempo limite per le Olimpiadi di Rio de Janeiro "Ma felicissima perché andrò al mio primo Europeo assoluto. Erano tre giorni che non dormivo per la tensione" confessa al microfono Rai di Elisabetta Caporale. Ma la gara più attesa son i 400 stile libero e Gabriele Detti sfodera un impressionante 3'43"97, facendo tremare anche il mitico record italiano di Rosolino (3'43"40) a Sidney 2000. Ovviamente ottiene anche la qualificazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro e la sua performance vale attualmente la 3° miglior prestazione mondale dell'anno "Ci avevo fatto un pensierino, è uno dei miei sogni" ammette Detti in zona mista, con a fianco lo stesso Rosolino.

E a Swimbiz.it Max Rosolino commenta a caldo la gara di Gabriele Detti(leggi qui)

moscarella@swimbiz.it