Assoluti, sarà ancora Castiglioni vs Carraro

Martina Carraro e Arianna Castiglioni

Copyright foto: Deepbluemedia

Dalla trionfale corta di Glasgow europea, come d'incanto, tutti in vasca lunga per gli Assoluti Invernali di Riccione. Raddoppia la distanza, non cambia il copione, e nella placida mattinata gli occhi sono di nuovo tutti per i 100 m rana femminili e le sue tre protagoniste. In finale sarà ancora l'ennesimo duello tra Martina Carraro e Arianna Castiglioni, praticamente alla pari: la ligure a 1'07"63 e la lombarda a 1'07"60. In finale anche Benedetta Pilato con l'ultimo tempo utile, 1'10"14. Va forte anche la rana maschile, con Nicolò Martinenghi che accelera già al mattino (59"67). Primo tempo in finale per Gabriele Detti nei 400 m stile libero.

moscarella@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram