AUDIO Christian Zicche: Meilutyte? Più serietà. Dagli atleti e dall’antidoping

Copyright foto: Alessandra Montanaro-Swimbiz.it

Acqua caldissima in questi giorni, tra l’infortunio di Gregorio Paltrinieri e l’addio d’Ilaria Cusinato al Centro Federale di Ostia. Ma a Sport Academy, Radio Cusano Campus, Christian Zicche parla anche del caso internazionale riguardante Ruta Meilutyte, che ha saltato tre controlli antidoping e rischia ora la squalifica. Magari per dimenticanza, magari no, ma vista l’imponente organizzazione della Wada, tocca forse dotare gli atleti di braccialetti elettronici? chiede provocatoriamente il Direttore di Swimbiz.it, intervistato da Max Cannalire. O più semplicemente, sottolinea, è bene che gli atleti professionisti ricordino di esserlo in ogni momento, senza superficialità. In un caso e nell’altro, più serietà da parte di tutto farebbe solo bene.

E restando in argomento, il caso Magnini evidenza ancora una volta non solo i tempi biblici della giustizia (sportiva e non) italiana, ma anche totale incertezza sulla data della lettura della sentenza.

L'audio integrale, in formato podcast, dell'intervento di Christian Zicche a Sport Academy:

 

moscarella@swimbiz.it