Gregorio torna Imperatore: Paltrinieri ORO mondiale e Record Europeo!

Copyright foto: Deepbluemedia

Ancora loro, sempre loro. P&D, i PaltriDetti, crasi da prassi per i gemelli della bracciata, che insieme hanno iniziato il loro viaggio nel nuoto dei grandi e insieme hanno segnato per sempre il mezzofondo. Gli 800 m stile libero, ai Mondiali di Gwangju, erano il potenziale duello tra Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti. Quello sognato da anni, finalmente ad armi pari, la chance per il livornese di dimostrare che può battere il più titolato amico-rivale. Non a caso, appena entrato in acqua si lancia aggressivo in avanti, ma Greg si tiene in linea.

Ai 300 m, il sorpasso del carpigiano che di lì in poi fa il vuoto. A 100 m dalla fine non ne ha più per accelerare, il norvegese Christiansen guadagna terreno, ma ce n'è troppo da recuperare. E' il trionfo in solitaria di Gregorio, 7'39"27 che vale il Record Europeo, sotto la barriera dei 40 secondi. Detti non riesce a svincolarsi dal gruppo e chiude quinto, dietro al francese Aubry e all'australiano McLoughlin. Non recrimina niente, non oggi. Oggi è solo festa azzurra.

moscarella@swimbiz.it