La tela d’Oro di Carlotta: e l’Italia è tutta in acqua

Il commento di Swimbiz: Finalmente, una filosofia ormai fatta propria da tutti.

Copyright foto: Rari Nantes Torino

Sempre più nuoto, sempre più acqua. Dal 2000 gli Italiani si sono scoperti Paese di "Poeti, santi, pallonari e nuotatori" ripete spesso il Direttore di Swimbiz.it, Christian Zicche. Compreso il nuoto paralimpico, celebrato oggi in ogni dove con le 38 medaglie conquistate ai Mondiali in Messico. Grazie, soprattutto, alla giovanissima Carlotta Gilli, 5 Ori e un Argento. Ipovedente proveniente dalla Rari Nantes di Torino - negli anni '80 fu capitale acquatica d'Italia - e dal mondo Fin. Fulgido simbolo di quella filosofia che nell'ormai lontano 2013 fu lanciata dallo stesso Zicche insieme al variegato mondo del paralimpismo - "Il nuoto è uno solo" poiché in acqua nessuna differenza visibile si può cogliere - e finalmente fatta propria da tutti.

moscarella@swimbiz.it