L’affondo dei 100

orsi20ar.jpg

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-La Presse

Cosa succede ai velocisti italiani? Magnini, ai microfoni Rai, li definisce tempi inguardabili. Gara da 100 stile che parte dai 49"04 di Luca Dotto, deluso fin dall'uscita dalla vasca come i vari Leonardi, quasi sorprendente in seconda posizione, Magnini (2° ex aequo in 49"12), che ricorda la prossima apertura del sito ufficiale di I am doping free, e Orsi (4° 49"15). Su quest'ultimo in particolare, la preoccupazione è forte: l'infortunio era più grave del previsto?
 
Marco Orsi ha successivamente twittato "C'è qualcosa che non mi quadra sul tocco della piastra...Mmmmm. Comunque sia, brutta gara. Peccato, occasione persa".
 
moscarella@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram